Quello che succede nelle Escape Room rimane nelle Escape Room.

O almeno cosi` vogliono farci credere ma nella realta` ci sono un sacco di racconti meravigliosi sulle persone che giocano, sia quando guardi giocare sia quando le giochi direttamente tu.
Per esempio e` difficile dimenticare la prima volta che andai a giocare con il mio gruppo di amici e solo dopo ben 40 minuti riuscimmo a risolvere il primo enigma. Mancava poco tempo e non avremmo mai finito la stanza, però riuscire a risolvere il primo enigma fu comunque una soddisfazione infinita.

Cosa succede nelle Escape Room?
Così normalmente quello che succede in un’ Escape Room è la trasformazione, si diventa cioè attori di una storia raccontata tra amici. Un’esperienza che ti porta a diventare un cacciatore, un investigatore o scienziato. Un qualsiasi personaggio insomma che ti fa immedesimare nel racconto e poi da li si comincia. Si cercano gli indizi, le chiavi per risolvere i vari enigmi e si parla e si ragiona tutti assieme su cosa potrebbe essere per capire quello che sta succedendo. Il pensiero si combina al gruppo e man mano ci si eleva fino a vedere il mondo con occhi nuovi.

Ogni stanza in questo modo e` un’esperienza diversa e ogni esperienza fa crescere un po’ e fa scoprire forze e debolezze che prima non pensavamo di avere, rafforza le amicizie e permette di conoscere meglio chi ci circonda. Alcune volte, capita che con la faccia un po’ imbronciata, fa tirare un’amichevole pacca sulla spalla al nostro compagno dicendogli “Visto, te l’avevo detto”!!